Menu

Lo sfalcio con i detenuti

Continuano le operazioni di sfalcio delle aree verdi di Roma con il prezioso aiuto dei volontari provenienti dalla casa circondariale di Rebibbia. Dopo aver lavorato in parchi e ville di vari Municipi, ieri hanno iniziato a tagliare l’erba al Gianicolo, uno dei posti più belli e visitati della Capitale.

Grazie al protocollo firmato con il Ministero della Giustizia, dal 26 marzo abbiamo potuto attivare questa risorsa aggiuntiva per manutenere l’enorme patrimonio verde della Capitale che conta oltre 40 milioni di metri quadri di vegetazione.

Si tratta di un importante progetto di reinserimento dei detenuti che unisce la cura per il verde pubblico a quell’attenzione per la dimensione umana e sociale che non deve mai mancare in uno Stato civile e democratico. Con questa iniziativa vogliamo prenderci cura della città e delle persone, dando a ciascuno la possibilità di vivere degnamente la propria vita.

I volontari impegnati nel progetto hanno avuto una occasione di crescita personale frequentando un corso di formazione presso la scuola di giardinaggio di Roma Capitale e operano gratuitamente 5 giorni a settimana sotto il coordinamento del personale del Servizio Giardini di Roma Capitale e la vigilanza degli agenti di Polizia Penitenziaria.

Questo progetto si aggiunge alle altre iniziative attivate per la manutenzione del verde urbano come la fienagione, il protocollo di collaborazione con il mondo agricolo rappresentato da Coldiretti, e l’impiego di volontari selezionati tra i richiedenti asilo ospiti dei centri di accoglienza della Croce Rossa.

Mentre siamo fortemente impegnati a ricostruire il Servizio Giardini di Roma Capitale, anche attraverso nuove assunzioni, abbiamo dunque avviato una serie di collaborazioni e attività per garantire la cura del verde pubblico. Con l'obiettivo di rendere la città più bella e di restituire ai cittadini delle aree finalmente vivibili.

Leggi tutto...

I richiedenti asilo lavorano per Roma

Stanno lavorando per Roma, in modo volontario e gratuito, sotto la supervisione del personale del Servizio Giardini, i richiedenti asilo formati presso la Scuola di Giardinaggio di Roma Capitale.

Oggi hanno pulito i giardini di Piazza Vittorio, ieri erano nel IV Municipio per la manutenzione di siepi a Parco Andrea Campagna e sulla Circonvallazione Gianicolense per piantare alberi su strada.

Due volte a settimana, i primi 28 ospiti dei centri di accoglienza della Croce Rossa Italiana che hanno dato la loro disponibilità svolgeranno lavori di manutenzione del verde grazie a un progetto di integrazione che ha coinvolto le Assessore Laura Baldassarre e Pinuccia Montanari.

Ai richiedenti asilo abbiamo offerto un'occasione di formazione professionale per la loro crescita personale. Loro ci restituiscono un pezzo del loro tempo dedicato alla manutenzione del verde di Roma in uno scambio positivo e arricchente per tutti.

L’obiettivo del progetto è promuovere l’inclusione, tramite la coscienza della partecipazione e il senso civico.

Il Servizio Giardini di Roma Capitale che stiamo potenziando con 100 nuove assunzioni, gare pubbliche e investimenti in attrezzature, potrà avvalersi anche di questo piccolo ma importante aiuto offerto dai richiedenti asilo per i prossimi tre mesi.

Vogliamo replicare questo percorso anche in altri contesti, valorizzando le competenze dei richiedenti asilo e rendendo il volontariato uno strumento fondamentale della nostra comunità. Nelle prossime settimane inizieranno ulteriori cicli formativi per altri richiedenti asilo.

Leggi tutto...

Riciclo degli alberi di Roma

Roma pone le basi per la sfida ambientale dei cambiamenti climatici con un grande piano di riforestazione urbana.

Gli alberi, come tutti gli esseri viventi, hanno un loro ciclo vitale che inizia con la germinazione del seme e termina alla morte della pianta. Tale ciclo si ripete da milioni di anni nelle foreste naturali, dove gli alberi morti cadono al suolo trasformandosi in humus.

In città non è possibile attendere che gli alberi giunti alla fine del loro ciclo di vita si schiantino al suolo. Occorre intervenire prima per garantire la sicurezza delle persone.
Per questo, stiamo monitorando oltre 80mila alberi di alto fusto controllando lo stato di salute di ogni esemplare, potando quelli che ne hanno bisogno e sostituendo quelli malati o vicini alla fine del loro ciclo di vita.

Abbiamo già schedato, in pochi mesi, 30mila degli 82mila ad alto fusto. Quelli abbattuti in emergenza sono stati 139, pari allo 0,5% di quelli controllati. Abbattimenti e potature vengono certificate da agronomi e validate dai tecnici del Servizio Giardini.

Allo stesso tempo, con l'iniziativa #alberiperilfuturo, abbiamo già messo a dimora circa 3mila nuovi alberi e continueremo a piantare insieme a cittadini, comitati e associazioni, anche domenica 25 febbraio.

Siamo, invece, preoccupati della consistente deforestazione in corso di valutazione nella riserva di Decima Malafede, dove si prevede di abbattere 21 ettari di bosco. Pur trattandosi di un'area di competenza della Regione Lazio, metteremo in campo ogni possibile azione per contrastare questa scelta.

Leggi tutto...

Sostituzione alberi malati in via Cassia

È stata pianificata dal Servizio Giardini di Roma Capitale la sostituzione di 16 alberi in cattive condizioni di salute su via Cassia nuova.
Si tratta di pini ed altre specie che presentano evidenti segni di sofferenza, verificabili anche ad occhio nudo e certificati da una scheda tecnica elaborata da agronomi, che dovranno essere eliminati per garantire la pubblica incolumità.

Gli alberi malati saranno sostituiti da Tigli, tra le specie più capaci di assorbire sostanze inquinanti, a rapido sviluppo e già presenti nella zona.

Le operazioni inizieranno domani, mercoledì 14 febbraio e saranno ultimate in circa una settimana. Per consentire lo svolgimento dei lavori in sicurezza, il traffico sulla strada sarà limitato durante le operazioni di caduta dei rami.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Meteo a Roma

Partly Cloudy

7°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 95%

Wind: 11.27 km/h

  • 14 Nov 2018

    Partly Cloudy 18°C 5°C

  • 15 Nov 2018

    Mostly Sunny 18°C 6°C

RomainFORMA è una libera iniziativa di cittadini che vogliono far conoscere le reali attività del Comune di Roma e dei suoi Municipi.

Aiutaci a diffondere questa iniziativa e a sostenerne le spese con una libera donazione.

 

Log In or Iscriviti

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?