Menu
Servizi Pubblici

L’azienda di trasporto pubblico locale di Roma deve essere gestita dal Comune e rimanere in mano ai cittadini. Non per mero slogan politico, ma perché un’azienda pubblica lavora per il bene collettivo, tutela gli interessi di tutti e non crea disparità.

Questo non vuol dire andare a scapito del servizio, perché una società pubblica può essere altrettanto efficiente e competitiva. Almeno 800mila cittadini credono nel percorso che abbiamo tracciato per risollevare le sorti di Atac e lo hanno confermato quando ci hanno eletto nel 2016.

Così come la gestione del trasporto pubblico locale a Ferrovie dello Stato per noi non è un’opzione. L'azienda deve rimanere nelle mani di Roma Capitale, non di un eventuale socio pubblico e questo vale anche per Rfi.

È un ricordo ancora vivo quello che è accaduto durante l’emergenza neve a Roma: la completa paralisi sulle reti ferroviarie. Capisco che il gruppo Fs sia interessato a entrare sul mercato di Roma, perché appetibile, forse però dovrebbe occuparsi di risolvere le criticità al suo interno ed effettuare investimenti sulle infrastrutture, anziché pensare ad Atac.

Fonte Comune di Roma

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Video

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Meteo a Roma

Partly Cloudy

20°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 58%

Wind: 11.27 km/h

  • 21 Apr 2018

    Sunny 26°C 12°C

  • 22 Apr 2018

    Sunny 25°C 15°C

RomainFORMA è una libera iniziativa di cittadini che vogliono far conoscere le reali attività del Comune di Roma e dei suoi Municipi.

Contribuisci anche tu iscrivendoti all'Associazione ItaliainFORMA e scegliendo una libera donazione.

10,00 (Tessera Socio) -50,00 (Tessera Socio Sostenitore)

 

Log In or Iscriviti

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?